Negli Usa aumentano i decessi causati da gastroenterite

Sintomi gastroenteriteAumenta il numero di persone morte per gastroenterite.

Negli Stati Uniti, fra il 1999 e il 2007 è più che raddoppiato il numero delle persone che sono decedute in seguito a complicazioni derivanti da vomito da gastroenterite e diarrea.

Lo testimonia una ricerca diffusa dai Centers for Disease Control and Prevention durante la International Conference on Emerging Infectious Diseases di Atlanta che riguarda tutte le fasce di età e ha mostrato cifre che sono passate da 7000 decessi annui a oltre 17000.

Gli adulti con oltre 65 anni di età sono risultati essere i più colpiti, con l'83 per cento delle morti.

Principalmente si tratta di malattie di origine virale, soprattutto addebitate a virus come il Clostridium difficile e il norovirus.

Clostridium difficile

Per il C. difficile, un organismo patogeno associato spesso a strutture ospedaliere, si è passati da 2700 a circa 14.500 morti annui.

norovirus

Il norovirus, invece, ha fatto registrare fino a 800 morti all'anno, aumentando di circa il 50 per cento rispetto all'anno precedente negli anni in cui ci sono state epidemie causate da nuovi ceppi virali.

Il norovirus è altamente contagioso e passa da una persona all'altra attraverso cibo, acqua e superfici contaminate.

Fonte: agi.it/salute