Manipolazione

Alcune multinazionali si stanno impadronendo dell'acqua del pianeta

Acqua sfruttata dalle multinazionaliL’ACQUA È UNA RISORSA IMPORTANTE E LA NESTLE’ LO SA BENE, continuando nelle sue acquisizioni, in questo caso nella riserva degli indiani Morongo in California.

Gli abitanti di Riverside, vivendo in una terra arida con penuria di acqua al confine di questa regione, si lamentano del fatto che la multinazionale svizzera riesca ad estrarla dal sottosuolo e imbottigliarla con il marchio Pure Life rivendendola in tutto il Nordamerica.

Tutto regolare dal punto di vista giuridico, visto che l’accordo della Nestlé con gli indiani, stipulato nel 2002 con termine 2027, non può essere modificato perché lo Stato della California non ha nessuna giurisdizione in questo territorio, aggiungendo il fatto che sono ignoti i termini del contratto e la quantità di acqua che viene estratta, ma risulta certo il profitto da parte del colosso elvetico stimato in circa 8 miliardi di euro l’anno.

Questa storia è stata raccontata dal regista svizzero Urs Schnell nel documentario “Bottled Life” premiato lo scorso anno al Festival di Berlino, denunciando il fatto che coloro che vivono ai margini della riserva indiana si lamentano della cattiva qualità dell’acqua, e del fatto che durante la giornata, viene interrotta più volte l’erogazione.

QUESTA È UNA VERA E PROPRIA GUERRA PER ACCAPARRARSI LE RISORSE, in questo caso dell’acqua, ambito nel quale la Nestlé ha ormai assunto una posizione di monopolio, assieme a Danone e Coca Cola, e quando questo “risiko” sarà completato potranno chiudere i rubinetti e ricattare il mondo come già stanno facendo.

I sinistri piani per 'alleggerire' il pianeta

IlluminatiE' mia intenzione dare stralci da documenti, molti dei quali provengono dalle Nazioni Unite che provano che vi è un piano per spopolare questo pianeta. Fornirò anche citazioni da diverse persone e organizzazioni che dimostrano ulteriormente che questo piano è operativo. Prego che la guida del Signore Dio Onnipotente sia con me in questa ricerca per avvertire gli altri di questo oscuro complotto contro l'umanità.

Tutte le cose scritte nel presente documento sono facilmente verificabili. Ciò può richiedere molto tempo e fatica, ma è stato richiesto un grande sforzo per rendere questo documento quanto più preciso mi fosse possibile.

Il piano per lo spopolamento si basa sul culto della natura, o culto di Gaia. Nella Genesi, Dio ha detto chiaramente ad Adamo ed Eva, e poi a Noè e la sua famiglia di andare avanti e moltiplicarsi per popolare la Terra. In nessun punto della Bibbia Dio revoca questo comandamento chiaramente enunciato. Quindi l'uomo sta tentando di sostituire il comando del Signore Dio in cielo: Il Creatore! Vi chiedo, chi ne sa di più sullo stato della Terra, il creato, o il Creatore?

La base per il piano di spopolamento è uno standard in possesso di tutti gli elitisti. Questo standard si chiama:

La dialettica hegeliana:

Problema - Reazione - Soluzione

Creare un Problema Causare una Reazione Offrire una Soluzione

In Italia si cercano addetti meridionali e muscolosi per recupero crediti

CattivoAziende di recupero crediti cercano addetti muscolosi, ex carcerati e senza scrupoli. Ce li troveremo alla porta?

Crisi, disoccupazione, cassa integrazione, debiti, mutui, bollette, prestiti al consumo: sempre più italiani non ce la fanno a pagare. E per tutti questi cittadini Equitalia si tramuterà presto nel male minore, l'esattore garbato e civile che si limita a scrivere qualche letterina cortesemente minatoria.

Molti altri, invece, vedranno presentarsi alla porta il bruto muscoloso e coperto di tatuaggi che con una mano stritolerà lo zerbino e con l'altra il loro collo. Se non paghi ti brucio la casa, il tutto possibilmente con accento dell'entroterra siciliano.

Non ci credete? Fate male. Stanno uscendo infatti annunci di offerte di lavoro per bruti muscolosi, meglio se ex carcerati e culturisti, meglio ancora se con accenti di sapore mafioso o camorrista, scopo recupero crediti. Eccone qui sotto un esempio.

Pagine