Invenzioni

La Cina crea un fucile laser capace di produrre ustioni che potrebbero portare alla morte

La Cina crea un fucile laser capace di produrre ustioni che potrebbero portare alla morteLe armi laser che colpiscono le persone non sono più una questione di fantascienza in Cina, dove una società afferma di aver sviluppato un fucile d'assalto laser che può sparare a un bersaglio da quasi un chilometro di distanza e produrre ustioni che potrebbero portare alla morte.

Il quotidiano indipendente di Hong Kong 'South China Morning Post' ha pubblicato la notizia(1) che un'azienda cinese ha sviluppato lo ZKZM-500,(2) un'arma che, nonostante sia descritta come “non letale”, produce un fascio invisibile di energia capace di passare attraverso gli oggetti e causare la “Carbonizzazione istantanea” della pelle e dei tessuti umani.

Secondo uno scienziato, vicino al progetto dell'Istituto di ottica e meccanica di precisione dell'Accademia delle scienze cinese, a Xian (provincia dello Shaanxi),(3) il nuovo dispositivo è in grado di bruciare i vestiti in una frazione di secondo, per cui se il panno è infiammabile l'intera persona brucerà. Inoltre, siccome il laser è impostato su una particolare frequenza invisibile e non produce assolutamente alcun suono, nessuno saprà da dove viene l'attacco e sembrerà un incidente.

Il calibro dell'arma e di 15 mm, pesa tre chili, quasi lo stesso di un tradizionale fucile d'assalto AK-47, ha una portata di 800 metri e potrebbe essere montato su veicoli, navi e aerei. Ora questo fucile verrà prodotto in quantità industriali ed è probabile che le prime unità saranno consegnate alle squadre antiterrorismo della Polizia cinese.

Il robot Stickman della Disney può fare salti mortali a quasi 20 metri di altezza

Il robot Stickman della Disney può fare salti mortali a quasi 20 metri di altezzaLa Walt Disney Imagineering(1) è stata creata dalla Walt Disney(2) nel dicembre del 1952. Essa si occupa dello sviluppo di progetti tecnologici nell'ambito telematico e della robotica.

Recentemente gli ingegneri hanno lavorato al progetto “Stuntronics” (“stuntman” o “double action”) che ha dato vita al robot con un solo arto chiamato Stickman, capace di piegarsi per eseguire acrobazie.

Alcuni giorni fa, Disney Parks ha rilasciato la versione migliorata di Stickman,(3) altamente antropomorfo. Il robot ha nuove funzionalità molto sofisticate: può prendere decisioni autonome e auto-correggersi mentre esegue un'azione.

Il robot può penzolare dall'estremità di un cavo per volare attraverso l'aria, controllando la posizione, la rotazione e il centro di massa non solo per atterrare correttamente, ma per centrare il bersaglio mantenendo le 'pose eroiche' nell'aria.

Creato un pc lungo 0,3 millimetri

Creato il PC più piccolo del mondoIl più piccolo computer al mondo è lungo 0,3 millimetri (più piccolo di un chicco di riso) ed è stato realizzato dall'Università del Michigan.(1) Più piccolo di quello costruito dalla IBM nel marzo 2018. L'IBM ha già espresso dubbi sul fatto che si possa parlare di un vero “computer” dal momento in cui si perdono tutti i dati ogni volta che non viene alimentato.

Il progetto(2) è stato recentemente presentato al Symposia on VLSI Technology and Circuits di Honolulu.

“Non siamo sicuri di poter parlare di un computer o no. È una questione di opinioni se questo dispositivo abbia o meno le funzioni minime richieste”, ha detto David Blaauw,(3) che ha guidato l'indagine con Dennis Sylvester(4) e Jamie D. Phillips.(5)

I mini computer sono stati progettati per fungere da sensori di precisione per rilevare la temperatura con un margine di errore pari a 0,1 gradi Celsius, ma si potrebbero adattare a una grande varietà di applicazioni.

Oltre alla RAM e al fotovoltaico, - spiega David Blaauw - i nuovi dispositivi informatici hanno processori, trasmettitori e ricevitori wireless. Poiché sono troppo piccoli per avere antenne radio convenzionali, ricevono e trasmettono dati con luce visibile. Una stazione base fornisce luce per alimentazione e programmazione e riceve i dati.

Pagine