Tendenze

I paleontologi non vedono di buon occhio le aste dei fossili di dinosauro

I paleontologi non vedono di buon occhio le aste dei fossili di dinosauroDi recente i fossili di uno scheletro di un dinosauro carnivoro sono stati messi all'asta a Parigi per una cifra di 2,36 milioni di dollari. Anche se queste aste sono legali - negli Stati Uniti si stabilisce che i fossili trovati nella proprietà privata appartengono al proprietario il quale ne può disporre come meglio crede - il fatto non smette di preoccupare i paleontologi, che non hanno le risorse per comprare i fossili messi in vendita in aste private.

"Un'asta serve per ottenere il prezzo più alto possibile per qualcosa", ha detto P. David Polly,(1) (2) presidente della Society of Vertebrate Paleontology (SPV),(3) e professore di geologia sedimentaria presso l'Indiana University,(4) LiveScience.(5) "E, in generale, anche i grandi musei non hanno un budget per comprare esemplari".

Generalmente gli istituti di ricerca spendono circa 10 mila dollari per scavi di grandi dimensioni. Questo importo serve agli scienziati per coprire le spese di viaggio, eseguire lo scavo e preparare i fossili trovati.

Quel bilancio è lontano dai 2,36 milioni di dollari in cui è stato venduto il dinosauro.

Un altro problema è che i proprietari terrieri potrebbero iniziare a vedere i fossili come un business.

Aumento globale del 35 per cento delle vendite dei dispositivi indossabili intelligenti

Aumento globale del 35 per cento delle vendite dei dispositivi indossabili intelligentiUno studio indica che nel primo trimestre del 2018 il settore ha raggiunto 20,5 milioni di dispositivi a livello globale, con Apple Watch come il più venduto.

Apple regna nel mercato smartwatch, l'alta tecnologia dell'abbigliamento portatile, che nel primo trimestre del 2018 è cresciuto del 35% con una stima di 20,5 milioni di dispositivi a livello globale.

La stima arriva dal consulente Canalys,(1) secondo cui, in questo periodo, l'azienda della 'mela' ha venduto 3,8 milioni di Apple Watch.

Tra questo tipo di dispositivi portatili, smartwatch rappresenta l'80% in termini di raccolta, contro il 20% dei braccialetti fitness e il 43% in termini di volumi.

Nel calcolo globale, Apple è al primo posto con il 18% di questo mercato. È seguito da vicino dalla ditta cinese Xiaomi con 3,7 milioni di dispositivi, nella sua maggioranza assoluta, quasi il 90%, braccialetti economici per l'attività fisica.

GRID: 30,6 mln di sfollati nel 2017 a causa di conflitti e le calamità naturali

GRID: 30,6 mln di sfollati nel 2017 a causa di conflitti e le calamità naturaliI conflitti e le calamità naturali dello scorso anno hanno causato lo spostamento di 30,6 milioni di persone dai loro paesi, secondo uno studio(1) pubblicato dall'Osservatorio sullo spostamento interno (IDMC)(2) e dal Norwegian Refugee Council (NRC).(3)

Questa cifra equivale a più di 80.000 sfollati al giorno, secondo il World Report on Internal Displacement.

Di quel totale di 30,6 milioni di persone, 11,8 milioni hanno dovuto lasciare le loro case o il luogo di rifugio a causa di conflitti e violenze, quasi il doppio dei 6,9 milioni nel 2016.

Tuttavia, molti di coloro che dovevano fuggire erano già stati costretti a spostarsi in occasioni precedenti a causa del conflitto nei loro paesi, specialmente in Siria, nello Yemen o in diversi Stati africani, in particolare nel Sud del Sudan.

L'Africa sub-sahariana ha registrato 5,5 milioni di viaggi, mentre in Medio Oriente e Nord Africa c'erano 4,5 milioni.

Queste cifre aumentano il numero totale di persone che vivono in sfollati interni causate da conflitti nel mondo a quasi 40 milioni.

Pagine