Booking.com

Consigli

Infanti e Bambini vegani

BambinaSe vi recherete ad un raduno di vegani, potrete osservare i bambini. Questi spesso forniscono una splendida testimonianza del fatto che i bambini vegani possono essere sani, crescere normalmente, essere estremamente attivi, e (pensiamo) più svegli della media. Ovviamente sono necessari tempo ed attenzione per nutrire gli infanti ed i bambini vegani. Teoricamente tutti i genitori, che siano o no vegani, dovrebbero prestare molta attenzione a cosa mangiano i loro figli. Gli anni che vanno dalla nascita all'adolescenza sono quelli nel corso dei quali si strutturano le abitudini alimentari, il ritmo di crescita è elevato, e soprattutto viene determinata l'entità dei depositi dei Nutrienti essenziali come Calcio e Ferro nell'organismo.

In questa Lecture, verranno esaminati i benefici per salute delle diete vegane per i bambini, dato un orientamento a possibili problemi, e fornite informazioni sui Nutrienti essenziali e sulle Linee Guida per l'alimentazione dei bambini ed infanti vegani.

Il numero dei vegani in un UK oggi è stimato intorno allo 0.5%, ma non è noto quanti di questi siano bambini. Negli USA, un sondaggio condotto nel 2000, per conto del The Vegetarian Resource Group, ha stimato che circa lo 0.5% dei bambini tra 6 e 17 anni sono vegani - vale a dire che non mangiano carne, pesce, pollame, latticini o uova. Il consumo di carne sta diminuendo in tutti i gruppi socio-economici: il 14% dei bambini di 6 mesi non ha mai mangiato carne (Office of National Statistics 1995) ed la carne fornisce solamente circa 0.5 mg di Ferro nella dieta giornaliera dei bambini di età compresa tra 18 e 30 mesi, il che significa meno del 7% della dose raccomandata che è di 6.9 mg/die (National Diet and Nutrition Survey. Children aged 1.5 to 4.5 years. Volume 1. Report of the diet and nutrition survey 1995 HMSO London).

I benefici sulla salute delle diete vegane

Schiaffeggiare il seno per stimolare la sua crescita

SenoDecine di donne thailandesi sono state arruolate in un corso di schiaffi al seno per aumentarne le dimensioni e incrementare la loro autostima. Sono state un centinaio le domande per il primo corso di 40 posti.

Il Ministero della Salute thailandese intende fornire i corsi di “schiaffi al seno” come alternativa alla chirurgia degli impianti in silicone, sempre più comuni tra le donne snelle. Il governo sembra considerare la bellezza delle donne thailandesi una risorsa vitale naturale che può essere sviluppata.

Il corso è stato organizzato da un estetista di Bangkok, Khemmikka Na Songkhla, che aveva ottenuto un brevetto per la cosiddetta tecnica del “grasso ad impasto” della nonna. Anche se può sembrare strano, l’idea è quella di spostare i rigonfiamenti antiestetici di grasso in zone dove questi possano offrire vantaggi.

Quando la signora Khemmikka era un’adolescente, sua nonna veniva regolarmente derisa per la sua perdita di tempo a strofinare i capezzoli con una crema miracolosa, nella speranza che poi “venissero fuori” grossi seni. “La nonna diceva che devo strofinare alla vecchia maniera, fino a quando non sentissi male. Spingendo qualsiasi pezzo di ciccia dai fianchi e dal diaframma verso il petto. Il tutto va praticato ricoprendo il seno con acqua ghiacciata”. Secondo l’estetista, questo metodo assicura un potenziamento del seno fino a 4 pollici (10 cm). Una crescita peraltro molto rapida, assicura.

Tecniche di controllo delle masse (seconda parte)

Programmazione mentaleDopo la prima parte ecco la seconda parte di questa interessante indagine che mette in luce le varie tecniche di manipolazione delle masse in cui tutti siamo, direttamente e/o indirettamente, coinvolti.

Come si possono controllare le masse nei sistemi moderni dove i cittadini possono esprimersi liberamente con il voto?

Molti sanno che la televisione influenza le persone, ma quanti sanno in che modo lo fa? Spesso si sente dire “La televisione in Italia e nel resto del mondo è spazzatura”, oppure “gli italiani sono un popolo di superficiali”, ma cosa c’è dietro? Conosciamo il reale significato di quello che ci viene proposto?

Queste tecniche non hanno nessuna connotazione ideologica, i principi di base, infatti, sono stati utilizzati da ogni tipo di regime dalle epoche più lontane al giorno d’oggi, dal totalitarismo sovietico a quello della Germania nazionalsocialista, fino a trovare dinamiche simili in molte aziende attuali, o anche in gruppi settari religiosi.

Perché nelle Dittature c’è Sempre un Esercito Forte?

Pagine